Flash Note

E-commerce: Le cose cambiano lentamente... finché non iniziano a cambiare velocemente 4 cose da tenere a mente

di
16.06.2020

  • Tasso di penetrazione dell’e-commerce 27%

    Ci sono voluti 10 anni perché l’e-commerce passasse dal 6% al 16% delle vendite al dettaglio totali negli Stati Uniti, ma appena 8 settimane per passare dal 16% a circa il 27%.

  • Penetrazione dell’e-commerce negli Stati Uniti

    Fonte: Bank of America, Dipartimento del Commercio USA, ShawSpring Research, 05/2020

  • Il doppio per la spesa online di prodotti alimentari

    Nel 1° trimestre è cresciuta soprattutto la spesa online di prodotti alimentari. Se Amazon è uno dei grandi vincitori di questo universo, anche attori tradizionali come Walmart (WMT) hanno registrato un aumento dei ricavi relativi alla spesa online, passati dal 9,2% in totale vs 5,9% l’anno scorso.

  • [Insights] 2020 06_Fund_CI 2

    Fonte: BAC internal data, 05/2020

  • Gli investimenti stanno accellerando

    Durante l’emergenza pandemica, Facebook, Amazon, Shopify ecc. hanno accelerato la spesa per investimenti di lungo termine mentre altri player l’hanno ridotta/interrotta. Questa scelta avrà conseguenze di lungo termine.

  • In due mesi abbiamo assistito a due anni di trasformazione digitale


    Il CEO Microsoft

    Il 2030 è stato anticipato al 2020


    Il COO Shopify

  • I Social Media sviluppano lo shopping online

    Pensiamo e investiamo sempre con lungimiranza. Instagram è stato il primo social media a sviluppare il "social shopping". Facebook ha presentato qualche giorno fa un servizio che lo mette in diretta concorrenza con Amazon ed eBay.

  • “Facebook Shops” consentirà ai venditori di creare vetrine digitali su Facebook o Instagram.

    [Insights] 2020 06_Fund_CI 3

    Fonte: Financial Times, 05/2020

Come investiamo nell’e-commerce?

L’emergenza coronavirus ha fortemente sostenuto la nostra esposizione di lungo termine a questo segmento, inducendoci a prese di profitto tattiche appena il settore è diventato troppo “affollato”. Tuttavia, l’ e-commerce e le operazioni indirette ad esso collegate (come la fintech) rappresentano ancora oltre il 27% di Carmignac Investissement.

Carmignac Investissement

Principali rischi del Fondo

AZIONARIO: Le variazioni del prezzo delle azioni, la cui portata dipende da fattori economici esterni, dal volume dei titoli scambiati e dal livello di capitalizzazione delle società, possono incidere sulla performance del Fondo.

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

GESTIONE DISCREZIONALE: Le previsioni sull'andamento dei mercati finanziari formulate dalla società di gestione esercitano un impatto diretto sulla performance del Fondo, che dipende dai titoli selezionati

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

[Scale risk] 5/5 years_IT

* Scala di rischio dal KIID (documento contenente le informazioni chiave per gli investitori). Il rischio 1 non significa un investimento privo di rischio. Questo indicatore può cambiare nel tempo. Codice ISIN della classe di azioni EUR Acc: FR0010148981.