Carmignac

Carmignac Sécurité – Aggiornamento al 19 maggio 2023

Che cosa è accaduto sui mercati obbligazionari la scorsa settimana:

  • Questa settimana i dati economici sono stati alquanto eterogenei. A maggio l’indice Empire State che misura la salute dell’attività manifatturiera ha registrato un forte crollo rispetto ad aprile, passando da 10,8 a -31,8. Le vendite al dettaglio ad aprile sono aumentate di appena lo 0,4% vs +0,7% atteso dal mercato, confermando il graduale rallentamento della spesa al consumo, mentre nello stesso mese la produzione industriale ha continuato a seguire un trend di moderato rialzo posizionandosi a +0,5%.

  • La settimana è stata contrassegnata più che altro da una maggiore positività sulle negoziazioni negli Stati Uniti relative all’innalzamento del tetto del debito, che ha determinato un significativo aumento dei tassi, pari a +28pb e +16pb rispettivamente per i tassi USA e tedeschi a due anni.

  • In Giappone l’inflazione è ancora in crescita: ad aprile l’indice dei prezzi al consumo ha fatto segnare un +3,5% ma, soprattutto, l’inflazione di fondo ha nettamente superato per il terzo mese consecutivo l’obiettivo stabilito dalla BoJ collocandosi al +2,5%, una circostanza che dovrebbe indurre la Banca centrale nipponica a ricalibrare la sua politica monetaria nei prossimi mesi.

Performance del Fondo:

Carmignac

* Indice ICE BofA ML 1-3 anni Euro All Government (EUR). L’indice di riferimento è cambiato il 02/01/2021, precedentemente era l’indice FTSE MTS Eurozone Government Bond 1-3 anni. Le performance passate non sono necessariamente indicative dei risultati futuri. Il rendimento può aumentare o diminuire come conseguenza delle oscillazioni valutarie per le quote prive di copertura valutaria. Le performance si intendono al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso spettanti al distributore).

  • In un contesto di rialzo dei tassi di interesse durante la settimana, il portafoglio è stato penalizzato dall’orientamento lungo sulla duration mentre l’esposizione al credito ha contribuito in maniera leggermente positiva alla performance grazie alla resilienza degli spread sul credito.

Che cosa abbiamo fatto nell’attuale contesto:

  • Durante la settimana abbiamo leggermente aumentato la duration modificata da 2,9 a 3,2 continuando a operare sull’intervallo per trarre vantaggio dal sell off sui tassi e aggiungere duration alla parte corta della curva USA (3 e 5 anni) e opzioni call sul bund.

Come si è posizionato il Fondo:

  • Il posizionamento relativamente lungo sulla duration è giustificato dai seguenti fattori: a) i segmenti a breve delle curve dei tassi scontano relativamente la prossima mossa restrittiva delle Banche centrali (tasso terminale del 3,75% per la BCE e in un range di 5,00%-5,25% per la Fed, con tagli dei tassi già scontati entro fine anno); b) crescita globalmente debole nei mercati sviluppati e rischio elevato di recessione negli Stati Uniti nel secondo semestre; c) le recenti difficoltà del settore finanziario hanno riportato la stabilità finanziaria in cima alle priorità delle Banche centrali e le posizioni di duration lunga potrebbero proteggere adeguatamente il portafoglio in un contesto di avversione al rischio.

  • La duration del portafoglio è rappresentata per circa un terzo da tassi core e per un altro terzo da titoli non core, concentrati essenzialmente nella parte a medio termine della curva, evitando la parte a breve più volatile. Il restante terzo della duration è rappresentato da titoli corporate a breve termine con rating elevato, che offrono un carry interessante e presentano un rischio di default sopravvalutato.

  • Per quanto riguarda l’inflazione, il Fondo è ancora esposto alle obbligazioni francesi indicizzate all’inflazione e ai tassi di pareggio sull’inflazione europea, che dovrebbero fungere da copertura nel caso di un’inflazione eventualmente più alta del previsto.

  • Deteniamo una posizione corta sulle obbligazioni giapponesi a 5 e 10 anni, in previsione di una variazione di politica monetaria, dato che nel paese l’inflazione è ai massimi da 40 anni e i tassi di interesse hanno registrato un rally nelle ultime settimane sulla scia dei tassi statunitensi e tedeschi in risposta alle preoccupazioni che hanno interessato il settore finanziario.

  • Abbiamo ridotto gradualmente l’esposizione al credito, già diminuita dell’11% rispetto al livello massimo dei primi di febbraio, per proteggere il portafoglio qualora i timori di recessione si materializzassero. L’esposizione al credito rappresenta circa il 56% del portafoglio e rimane incentrata su quattro convinzioni: energia, titoli finanziari, CLO e credito a breve termine.

  • Inoltre abbiamo liquidato tutte le protezioni sul credito ora che lo stress che ha riguardato il settore finanziario si è attenuato. L’esposizione alle obbligazioni AT1 delle banche è pari all’1,9% ed è diversificata in termini sia geografici che di emittenti, oltre che incentrata sui leader nazionali del settore.

  • L’esposizione alla Russia, ora interamente costituita da Titoli di Stato, è pari a circa lo 0,8% per un prezzo medio di 40c. Continueremo a disinvestire gradualmente gli asset russi man mano che il prezzo raggiungerà un livello che riteniamo equo.

  • Infine, il Fondo presenta un’esposizione del 28% agli strumenti del mercato monetario (Titoli di Stato e commercial paper) con un rendimento alla scadenza medio del 3%, che consentirà di cogliere nuove opportunità di investimento appena avremo una maggiore visibilità.

  • La duration modificata del Fondo è ora pari a circa 3,2. Il portafoglio ha un rendimento alla scadenza di circa il 5%. Il carry trade dovrebbe rappresentare la principale fonte di performance nei prossimi mesi.

Posizionamento (contributo alla duration modificata globale in basis point):

Carmignac

Fonte: Carmignac, 19/05/2023
1Comprese le CLO
2Supra, sub-sovrano e agenzie
3Portogallo, Andorra, Estonia, Slovacchia
4Bond Inflation-linked
L'elenco della composizione del portafoglio non è esaustivo. Le posizioni possono variare nel tempo. La somma delle diverse sottocomponenti potrebbe non corrispondere alla duration totale modificata.

Carmignac Sécurité

Soluzione flessibile a bassa duration per affrontare i difficili mercati europei

Consulta la pagina del Fondo

Carmignac Sécurité AW EUR Acc

ISIN: FR0010149120

Periodo minimo di investimento consigliato

Rischio minimo Rischio massimo

1 2 3 4 5 6 7
Principali rischi del Fondo

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

PERDITA IN CONTO CAPITALE: Il portafoglio non gode di alcuna garanzia o protezione del capitale investito. La perdita in conto capitale si produce al momento della vendita di una quota a un prezzo inferiore rispetto al prezzo di carico

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

Carmignac Sécurité AW EUR Acc

ISIN: FR0010149120
2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 2021 2022 2023 2024 (YTD)
?
Year to date
Carmignac Sécurité AW EUR Acc +1.69 % +1.12 % +2.07 % +0.04 % -3.00 % +3.57 % +2.05 % +0.22 % -4.75 % +4.06 % +1.41 %
Indice di riferimento +1.83 % +0.72 % +0.30 % -0.39 % -0.29 % +0.07 % -0.15 % -0.71 % -4.82 % +3.40 % -0.12 %

Scorri a destra per vedere la tabella completa

3 anni 5 anni 10 anni
Carmignac Sécurité AW EUR Acc +0.14 % +1.12 % +0.70 %
Indice di riferimento -0.73 % -0.52 % -0.11 %

Scorri a destra per vedere la tabella completa

Fonte: Carmignac al 28/03/2024

Costi di ingresso : 1,00% dell'importo pagato al momento della sottoscrizione dell'investimento. Questa è la cifra massima che può essere addebitata. Carmignac Gestion non applica alcuna commissione di sottoscrizione. La persona che vende il prodotto vi informerà del costo effettivo.
Costi di uscita : Non addebitiamo una commissione di uscita per questo prodotto.
Commissioni di gestione e altri costi amministrativi o di esercizio : 1,11% del valore dell'investimento all'anno. Si tratta di una stima basata sui costi effettivi dell'ultimo anno.
Commissioni di performance : Per questo prodotto non si applicano le commissioni di performance.
Costi di transazione : 0,24% del valore dell'investimento all'anno. Si tratta di una stima dei costi sostenuti per l'acquisto e la vendita degli investimenti sottostanti per il prodotto. L'importo effettivo varierà a seconda dell'importo che viene acquistato e venduto.
Grazie per il tuo feedback!

Comunicazione di marketing. Si prega di consultare il KID/prospetto prima di prendere una decisione finale di investimento. Questo documento è destinato ai clienti professionali.

Il presente documento non può essere riprodotto, totalmente o parzialmente, senza la previa autorizzazione della Società di gestione. Il presente documento non costituisce né un’offerta di sottoscrizione né una consulenza di investimento. Esso non intende fornire consulenza fiscale, giuridica o contabile e non deve essere utilizzato in tal senso. Il presente documento viene fornito unicamente a scopo informativo e non deve essere utilizzato per valutare la convenienza di un investimento in titoli o partecipazioni in esso illustrati né per qualsivoglia altra finalità. Le informazioni contenute nel presente documento possono essere parziali e possono essere modificate senza preavviso. Esse sono aggiornate alle data di redazione del presente documento e sono tratte da fonti proprietarie e non proprietarie ritenute affidabili da Carmignac. Non sono necessariamente esaustive o accurate. Di conseguenza, Carmignac, i suoi dirigenti, dipendenti o agenti non ne garantiscono l’accuratezza o l’affidabilità e declinano ogni responsabilità in caso di errori e omissioni (compresa la responsabilità verso terzi in caso di negligenza).

Le performance passate non sono un'indicazione delle performance future. Le performance sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso applicate dal distributore). Il rendimento può aumentare o diminuire a causa di oscillazioni valutarie per le quote senza copertura valutaria.

La decisione di investire in detto fondo dovrebbe tenere conto di tutti i suoi obiettivi e le sue caratteristiche descritte nel relativo prospetto. Il riferimento a titoli o strumenti finanziari specifici è riportato a titolo meramente esemplificativo per illustrare titoli attualmente o precedentemente presenti nei portafogli dei Fondi della gamma Carmignac. Tale riferimento non è volto pertanto a promuovere l’investimento diretto in detti strumenti né costituisce una consulenza di investimento. La Società di Gestione ha la facoltà di effettuare transazioni con tali strumenti prima della pubblicazione della comunicazione. I portafogli dei Fondi Carmignac possono essere modificati in qualsiasi momento. Il riferimento a titoli o strumenti finanziari specifici è riportato a titolo meramente esemplificativo per illustrare titoli attualmente o precedentemente presenti nei portafogli dei Fondi della gamma Carmignac. Tale riferimento non è volto pertanto a promuovere l’investimento diretto in detti strumenti né costituisce una consulenza di investimento. La Società di Gestione ha la facoltà di effettuare transazioni con tali strumenti prima della pubblicazione della comunicazione. I portafogli dei Fondi Carmignac possono essere modificati in qualsiasi momento. Scala di Rischio del KID (documento contenente le informazioni chiave). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo. L’orizzonte di investimento raccomandato si intende come periodo minimo e non è una raccomandazione a vendere allo scadere di tale periodo.

Morningstar Rating™ : © Morningstar, Inc. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono di proprietà esclusiva di Morningstar e/o dei suoi fornitori di contenuti, non possono essere copiate né distribuite e non se ne garantisce l’accuratezza, la completezza o l’attualità. Morningstar e i suoi fornitori di contenuti non sono responsabili di eventuali danni o perdite derivanti dall'uso di tali informazioni. Alcuni soggetti o paesi potrebbero subire restrizioni di accesso ai Fondi.

Il presente documento non è rivolto a soggetti in giurisdizioni dove (a causa della nazionalità, residenza o altro di tale soggetto) il documento o la disponibilità di tale documento sono vietati. I soggetti ai quali si applicano tali divieti non devono avere accesso al presente documento. L’imposizione fiscale dipende dalla situazione del singolo investitore. I Fondi non sono registrati per la distribuzione al dettaglio in Asia, Giappone, Nordamerica e Sudamerica. I Fondi Carmignac sono registrati a Singapore nel quadro del regime estero limitato (rivolto esclusivamente a clienti professionali). I Fondi non sono registrati ai sensi del Securities Act statunitense del 1933. I Fondi non possono essere offerti o venduti, in maniera diretta o indiretta, a beneficio o per conto di una “U.S. Person” secondo la definizione della normativa statunitense Regulation S e FATCA. I rischi, le commissioni e le spese applicate sono descritti nel KID (documento contenente le informazioni chiave). Il KID deve essere consegnato al sottoscrittore prima della sottoscrizione. Leggere il KID prima della sottoscrizione. I Fondi non sono a capitale garantito e gli investitori possono perdere parte o tutto il loro capitale. I Fondi presentano un rischio di perdita di capitale.

Carmignac Portfolio fa riferimento ai comparti Carmignac Portfolio SICAV, una società di investimento di diritto lussemburghese e conforme alla Direttiva UCITS. I Fondi sono fondi comuni di investimento disciplinati dalla legge francese (FCP) conformi alla Direttiva UCITS o AIFM. La Società di gestione può interrompere la promozione nel Suo paese in qualsiasi momento.