Carmignac

Carmignac Sécurité: aggiornamento sul Fondo

  • Pubblicato
  • Lunghezza
    2 minuto/i di lettura

In che modo la crisi dell’Ucraina ha inciso sul portafoglio?

L’inaspettata decisione della Russia di invadere l’Ucraina ha avuto un impatto scioccante sui mercati finanziari. Infatti, era opinione diffusa tra gli investitori che questa invasione fosse nettamente improbabile, dati i massicci costi umani, finanziari e geopolitici per attuarla. L’improvviso aumento delle tensioni ha avuto un impatto sul Fondo, poiché:

  • l’invasione da parte della Russia e le conseguenti sanzioni economiche adottate hanno avuto un impatto significativo sui mercati finanziari nel loro complesso, non solo sugli asset russi;
  • le coperture in essere contro i rischi non sono state in grado di salvaguardare completamente il portafoglio, in un contesto di timori crescenti e di calo generalizzato sui mercati finanziari;
  • nonostante l’esposizione ridotta (3,4% del portafoglio all’inizio del conflitto militare), la brusca flessione registrata dai titoli russi ha fortemente penalizzato la performance del Fondo.

Perché avevamo obbligazioni russe in portafoglio?

Abbiamo finanziato lo Stato e le aziende sulla base dei loro solidi fondamentali economici o della robustezza dei modelli di business. Nel caso delle società statali russe, sia queste ultime che lo Stato presentavano fondamentali solidi prima dello scoppio della guerra (rapporto debito/PIL basso, riserve valutarie solide, capacità di rimborso elevata, contesto favorevole a seguito dell’aumento dei prezzi dell’energia,…), offrendo rendimenti interessanti.

Quali modifiche sono state apportate al portafoglio?

A causa della crisi in Ucraina, abbiamo adottato un posizionamento più prudente caratterizzato da:

  • riduzione dell’esposizione alla Russia dal 3,4% a circa l’1% dovuta a un effetto automatico (il calo degli asset russi) e alla vendita di alcuni titoli russi;
  • acquisto di nuove coperture e vendita di obbligazioni con rendimento potenziale inferiore;
  • aumento dell’allocazione di liquidità del portafoglio dal 13% al 35%.

    Inoltre abbiamo messo in atto strategie volte a beneficiare della ripresa delle pressioni inflazionistiche in Europa e a salvaguardare il Fondo contro l’impatto derivante dall’aumento dei tassi di interesse, dal momento che le Banche Centrali si sforzano di tenere sotto controllo l’aumento dei prezzi.

Un portafoglio posizionato in vista di performance future

In un contesto di inflazione, trainata dai prezzi dell’energia, e di previsioni di aumenti dei tassi di interesse destinati a rafforzare i fondamentali del settore bancario e di quello del credito, siamo focalizzati sulle nostre principali convinzioni di investimento che presentano il potenziale di rimbalzo più elevato, e siamo alla ricerca di opportunità sui mercati.

Carmignac

Carmignac Sécurité

Soluzione flessibile per affrontare i mercati europei

Consulta la pagina del Fondo

Carmignac Sécurité AW EUR Acc

ISIN: FR0010149120

Periodo minimo di investimento consigliato

Rischio minimo Rischio massimo

Bassi rendimenti potenziali Alti rendimenti potenziali

1 2 3 4 5 6 7
Principali rischi del Fondo

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

PERDITA IN CONTO CAPITALE: Il portafoglio non gode di alcuna garanzia o protezione del capitale investito. La perdita in conto capitale si produce al momento della vendita di una quota a un prezzo inferiore rispetto al prezzo di carico

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

* Scala di Rischio del KIID (Informazioni chiave per gli investitori). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo.