Carmignac

Carmignac Patrimoine: una soluzione completa

  • Lunghezza
    2 minuto/i di lettura

La storia di Carmignac Patrimoine inizia nel 1989, quando è stato costituito da Edouard Carmignac. La sua missione: offrire una soluzione di investimento diversificata e completa, volta a costruire un’asset allocation ottimale in diverse condizioni di mercato.

Oltre 30 anni dopo, l’obiettivo di Carmignac Patrimoine resta invariato: consentire ai nostri clienti di costruire il loro patrimonio nel corso del tempo.


Una soluzione di investimento basata su 3 pilastri

  • Carmignac
    Asset allocation

    Accesso ad asset class diversificate (azioni, obbligazioni e valute) all’interno di un universo di investimento globale.

  • Carmignac
    Opportunità

    Gestione attiva del portafoglio che consente di beneficiare di svariate opportunità ovunque si trovino.

  • Carmignac
    Gestione dei rischi

    Rigorosa gestione dei rischi per essere in grado di superare le crisi di mercato.


Carmignac Patrimoine: supera le crisi e identifica le principali tendenze di crescita dal 1989

Performance di Carmignac Patrimoine dalla costituzione1

Carmignac

Le performance passate non sono indicative di rendimenti futuri e sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni d’ingresso applicate dal distributore).
Fonte: Carmignac, 31/12/2020. (1) Performance cumulata dalla costituzione, base 100 al 07/11/1989. (2) Indice di riferimento: 50% MSCI AC World NR (USD) (con dividendi netti reinvestiti), 50% indice ICE BofA Global Government (USD unhedged) (con cedole reinvestite). Ribilanciato trimestralmente. Dal 01/01/2021 l’indice ICE BofA Global Government (USD unhedged) ha sostituito l’indice Citigroup WGBI All Maturities (EUR).



E se cominciassi a investire adesso?

Con un investimento di 250 euro ogni mese in Carmignac Patrimoine per 30 anni (ovvero un importo di 90.000 euro), ad oggi il patrimonio di attesterebbe a 264.807 euro, vale a dire con una plusvalenza di 174.807 euro.

Parlane con il tuo consulente finanziario!


Il risultato indicato non rappresenta un indicatore affidabile delle performance future dei vostri investimenti.

Dati al 31/12/2020. Il presente esempio è una simulazione basata su un versamento di 250 euro al mese per 30 anni nel Fondo Carmignac Patrimoine, quota A EUR Acc, senza recesso o rimborso nel periodo preso in esame. Il risultato presentato ha come unico scopo quello di illustrare i meccanismi alla base dell’investimento sulla durata dell’investimento stesso. Non tiene conto dell’effetto dell’inflazione, che può determinare un deprezzamento della valorizzazione degli asset in portafoglio. L’andamento del valore del vostro investimento potrebbe discostarsi da quanto illustrato, sia in termini di apprezzamento che di flessione. Investire negli OICR di Carmignac comporta un rischio di perdita del capitale. Le presenti informazioni non hanno né valenza contrattuale né rappresentano una consulenza in materia di investimenti.


Carmignac

Le performance passate non sono indicative di rendimenti futuri e sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni d’ingresso applicate dal distributore).
Fonte: Carmignac, 31/12/2020. (2) Indice di riferimento: 50% MSCI AC World NR (USD) (con dividendi netti reinvestiti), 50% indice ICE BofA Global Government (USD unhedged) (con cedole reinvestite). Ribilanciato trimestralmente. Dal 01/01/2021 l’indice ICE BofA Global Government (USD unhedged) ha sostituito l’indice Citigroup WGBI All Maturities (EUR). (3) Le performance dalla costituzione e a 30 anni sono annualizzate.


Carmignac Patrimoine E EUR Acc

ISIN: FR0010306142

Periodo minimo di investimento consigliato

Rischio minimo Rischio massimo

Bassi rendimenti potenziali Alti rendimenti potenziali

1 2 3 4 5 6 7

AZIONARIO: Le variazioni del prezzo delle azioni, la cui portata dipende da fattori economici esterni, dal volume dei titoli scambiati e dal livello di capitalizzazione delle società, possono incidere sulla performance del Fondo.

TASSO D'INTERESSE: Il rischio di tasso si traduce in una diminuzione del valore patrimoniale netto in caso di variazione dei tassi.

CREDITO: Il rischio di credito consiste nel rischio d'insolvibilità da parte dell'emittente.

CAMBIO: Il rischio di cambio è connesso all'esposizione, mediante investimenti diretti ovvero utilizzando strumenti finanziari derivati, a una valuta diversa da quella di valorizzazione del Fondo.

L'investimento nel Fondo potrebbe comportare un rischio di perdita di capitale.

* Scala di Rischio del KIID (Informazioni chiave per gli investitori). Il rischio 1 non significa che l'investimento sia privo di rischio. Questo indicatore può evolvere nel tempo.