Strategie obbligazionarie

Carmignac Portfolio Credit

SICAVMercati globaliArticolo 6Disponibile per i pac
Comparti
A EUR AccLU1623762843
Accesso all'intera gamma del credito per il massimo della flessibilità
  • Strategie opportunistiche e basate sulle convinzioni sui mercati globali del credito.
  • Approccio non vincolato al benchmark con elevata selettività per una rigorosa allocazione di portafoglio.
Documenti principali
Ripartizione per classe di attività
Obbligazioni98 %
Altro 2 %
Ultimo aggiornamento: 28 giu 2024
Indicatore di Rischio
3/7
Periodo Minimo di Investimento Consigliato
3 anni
Rendimenti Cumulati dalla data di lancio
+ 45.1 %
0.0 %
+ 19.0 %
+ 1.6 %
+ 12.8 %
Dal 31/07/2017
Al 18/07/2024
Rendimenti annuali : anno 2023
-
-
-
+ 1.8 %
+ 1.7 %
+ 20.9 %
+ 10.4 %
+ 3.0 %
- 13.0 %
+ 10.6 %
Valore Patrimoniale Netto (NAV)
145.11 €
Patrimonio Gestito del Fondo
1 452 M €
Il mercato
Mercati mondiali
Classificazione SFDR

Articolo

6
Ultimo aggiornamento: 18 lug 2024
Le performance passate non sono un'indicazione delle performance future. Le performance sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso applicate dal distributore)Il Regolamento SFDR (Regolamento sull’informativa di sostenibilità dei mercati finanziari) 2019/2088 è un regolamento europeo che impone agli asset manager di classificare i propri fondi in tre categorie: Articolo 8: fondi che promuovono le caratteristiche ambientali e sociali, Articolo 9 che perseguono l'investimento sostenibile con obiettivi misurabili o Articolo 6 che non hanno necessariamente un obiettivo di sostenibilità. Per ulteriori informazioni consultare: https://eur-lex.europa.eu/eli/reg/2019/2088/oj?locale=it.

Carmignac Portfolio Credit performance del fondo

Consultate il grafico della performance del fondo e l'ultimo commento del gestore per comprendere appieno la situazione del mercato e scoprire come è cambiato il valore del fondo rispetto all'indice di riferimento.

Commento mensile

Ultimo aggiornamento: 28 giu 2024
Gestori del fondo
[Management Team] [Author] Verle Pierre

Pierre Verlé

Head of Credit, co-Head of Fixed Income, Fund Manager

Contesto di mercato

  • In giugno la pressione inflazionistica si è leggermente attenuata oltre Atlantico attestandosi al +3,3%, ma nel mercato del lavoro e nei servizi, che durante il mese hanno evidenziato un nuovo rebound, la dinamica è rimasta forte.

  • Alla riunione del FOMC la Federal Reserve statunitense ha deciso di lasciare i tassi invariati ma prevede un taglio dei tassi entro fine 2024.

  • La BCE ha tagliato il tasso di riferimento dello 0,25% riaffermando che la decisione di ridurre i tassi in futuro dipenderà dai dati macroeconomici.

  • Si è rafforzata l’avversione al rischio di fronte alla polarizzazione dello spettro politico a livello europeo che ha innescato l’aumento di 23 pb degli spread creditizi sull'indice Itraxx Xover.

  • Lo scioglimento dell'Assemblea Nazionale in Francia e l'avanzata dell’opposizione hanno riacceso i timori legati al bilancio, provocando l’aumento del differenziale di rendimento tra le obbligazioni francesi e il Bund tedesco oltre la soglia degli 80 pb.

Commento sulla performance

  • Il Fondo in giugno ha segnato una performance positiva in termini sia assoluti che relativi.

  • Malgrado il contesto sfavorevole, il portafoglio è stato sostenuto dalle tematiche d'investimento principali, sia Investment Grade che High Yield, in particolare i titoli finanziari, l'energia, le convinzioni idiosincratiche e i titoli nel campo delle ristrutturazioni.

  • Inoltre, le strategie di copertura su indici di credito hanno contribuito positivamente alla performance dopo l’allargamento degli spread creditizi.

  • Infine, il Fondo è stato sostenuto anche dalle collateralized loan obligation?(CLO) che continuano a registrare performance costanti.

Prospettive e strategia d’investimento

  • Il Fondo continua a concentrarsi sulle tematiche d'investimento principali attraverso una selezione di obbligazioni high yield, sui settori energetico e finanziario e sulla selezione di obbligazioni garantite da collaterale (CLO).

  • Inoltre, nell’attuale contesto volatile il Fondo mantiene le strategie di copertura oltre il 20% per proteggere il portafoglio dal rischio di ulteriori dislocazioni del mercato, concentrandosi al contempo sull'alfa.

  • Infatti, dopo essere rimasti bassi per anni per via dell’abbondante liquidità e del basso costo del capitale, i tassi di insolvenza dovrebbero tornare a livelli più normali, un fenomeno che a nostro avviso rappresenta un catalizzatore che dovrebbe creare reali opportunità idiosincratiche.

  • Infine, l'elevato carry del portafoglio (oltre il 7%) e le interessanti quotazioni del credito dovrebbero attenuare la volatilità a breve termine e generare performance nel medio-lungo termine.

Panoramica delle prestazioni

Ultimo aggiornamento: 18 lug 2024
Le performance passate non sono un'indicazione delle performance future. Le performance sono calcolate al netto delle spese (escluse eventuali commissioni di ingresso applicate dal distributore)Morningstar Rating™ : © Morningstar, Inc. Tutti i diritti riservati. Le informazioni contenute nel presente documento sono di proprietà esclusiva di Morningstar e/o dei suoi fornitori di contenuti, non possono essere copiate né distribuite e non se ne garantisce l’accuratezza, la completezza o l’attualità. Morningstar e i suoi fornitori di contenuti non sono responsabili di eventuali danni o perdite derivanti dall'uso di tali informazioni.
Fonte: Carmignac al 19/07/2024

Carmignac Portfolio Credit Panoramica del portafoglio

Di seguito una panoramica della composizione del portafoglio.

Ripartizione per Area Geografica

Ultimo aggiornamento: 28 giu 2024
Europa69.7 %
America Settentrionale11.5 %
America Latina8.9 %
Asia4.2 %
Europa dell'Est3.4 %
Medio Oriente1.8 %
Africa1.5 %
Asia Pacifico0.3 %
Visualizza i dettagli

Dati principali

Di seguito sono riportati i dati principali del fondo, che vi daranno un'idea più chiara della gestione e del posizionamento obbligazionario del fondo.

Dati di Esposizione

Ultimo aggiornamento: 28 giu 2024
Duration Modificata 3.5
Yield to Maturity7.6 %
Cedola Media 6.6 %
Numero di emittenti225
Numero di obbligazioni298
Rating Medio BB+
Yield to Maturity : Calcolato a livello di portafoglio obbligazionario.

La strategia in breve

Scoprite le principali caratteristiche e i vantaggi del Fondo attraverso le parole dei suoi gestori.
Gestori del fondo
[Management Team] [Author] Verle Pierre

Pierre Verlé

Head of Credit, co-Head of Fixed Income, Fund Manager
Il Fondo ha accesso all'intero universo del credito, permettendoci di esplorare il potenziale di molteplici strumenti di credito liquidi in tutto il mondo, da quelli più rischiosi a quelli meno rischiosi, trovando così opportunità in diverse condizioni di mercato.
[Management Team] [Author] Verle Pierre

Pierre Verlé

Head of Credit, co-Head of Fixed Income, Fund Manager
Per saperne di più sulle caratteristiche del Fondo
Il riferimento a titoli o strumenti finanziari specifici è riportato a titolo meramente esemplificativo per illustrare titoli attualmente o precedentemente presenti nei portafogli dei Fondi della gamma Carmignac. Tale riferimento non è volto pertanto a promuovere l’investimento diretto in detti strumenti né costituisce una consulenza di investimento. La Società di Gestione ha la facoltà di effettuare transazioni con tali strumenti prima della pubblicazione della comunicazione. I portafogli dei Fondi Carmignac possono essere modificati in qualsiasi momento.
Il riferimento a una classifica o a un premio non offre alcuna garanzia di performance future dell’OICR o del gestore.
Carmignac Portfolio è un comparto della SICAV Carmignac Portfolio, società d'investimento costituita secondo la legge lussemburghese conforme alla direttiva UCITS.